Ciambelline al vino

 

13423004_1828213150739975_374400142_n.jpg
ciambelline al vino

C’è poco da fare: a me i dolci rustici piacciono da impazzire. Quel “fatto in casa”, magari un po’ bruciacchiato,  che conquista al primo assaggio, ha decisamente una marcia in più.

E cosa c’è di più made in Italy delle Ciambelline al vino?? Croccanti al punto giusto, profumate, si sciolgono in bocca, meglio se inzuppate in un bel bicchiere di vino a fine pasto.

Per tradizione, le ciambelline si preparano durante il periodo natalizio, ma oggi, in particolare nella zona dei Castelli Romani, vengono servite come dolcetto a fine pasto…e che dolcetto!

La ricetta, che è semplicissima, l’ho presa da un’amica di famiglia molto speciale, Ida Corsetti, la cui famiglia è originaria di Ceprano, paese ciociario in cui è nata anche mia mamma e a cui siamo tutti molto affezionati.

 

Ingredienti

IMG_20150609_144521

ciambelline al vino

1 bicchiere e quasi un altro mezzo di vino rosso o bianco (va bene anche lo spumante dolce)

1 bicchiere e quasi un altro mezzo di zucchero

1 bicchiere e quasi un altro mezzo di olio di girasole

1 kig farina 00 (io le mischio spesso)

mezzo cucchiaino di bicarbonato

Procedimento

In una ciotola capiente mettete lo zucchero, l’olio, il vino e aggiungete un po’ alla volta la farina, fino a che l’impasto non risulterà lavorabile, per poi unire il bicarbonato. Bisogna infatti realizzare con le mani, su una spianatoia, i filoncini e tagliarli per creare i biscotti. Poi fate aderire solo su un lato le ciambelline allo zucchero semolato e infornate, distanziando bene i biscotti su una placca coperta da carta forno. Le ciambelline devono cuocere a 250 gradi per circa 15 minuti, finchè non saranno ben dorate (la cottura è ottimale sul ripiano medio-alto del forno).

Recipe in English

Ingredients

1 cup and almost half of red or white wine

1 cup and almost half of sugar

1 cup and almost half of corn oil

1 kg of flour 00

1 pinch of baking soda

Procedure:

In a large bowl put the sugar, oil, wine and add the flour a little at a time, until the dough will not be workable and then add the baking soda. You need to be developed with the hands, on a board, the loaves and cut to create cookies. Then do adhere to one side only donuts granulated sugar and bake, well outpacing the cookies on a baking sheet, covered with parchment paper. They should bake at 482° F for about 15 minutes or more until they wll become brown up.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...