Sbriciolata crema pasticcera e cioccolata

Sbriciolata crema pasticcera e cioccolata

La crema pasticcera dovrebbe essere dichiarata illegale, soprattutto se utilizzata per farcire torte…! Conosco signore che la divorano a cucchiaiate davanti la tv, dopo cena, così, come se non ci fosse un domani. La scorsa settimana l’ho preparata per realizzare una crema al burro e nocciolata e farcire una mega Millefoglie. Ma non l’ho finita tutta: la metà l’ho congelata e così è diventata protagonista di una dolcissima Sbriciolata.

Si prepara “al volo” e si inforna per circa 40 minuti: la Sbriciolata crema pasticcera, scaglie di cioccolata fondente e rum è un dolce delicatissimo, dal profumo avvolgente. Il tocco croccante del cioccolato tagliato a pezzi si sposa alla perfezione con la cremosità della farcia, a cui ho aggiunto due cucchiai di rum invecchiato di 12 anni. 

La ricetta della frolla l’ho presa dal sito Kikakitchenma ho aggiunto un cucchiaino di aroma naturale di vaniglia, che esalta il profumo della sbriciolata. La ricetta della crema pasticcera invece l’ho presa dal blog  “Scatti golosi”: non è particolarmente dolce e quindi è perfetta per diverse preparazioni.

Ingredienti:

Per la crema pasticcera:

500 ml di latte intero

un baccello di vaniglia

60 gr di fecola di patate (per una crema destinata alla cottura)

100 gr di tuorli bio

120 gr di zucchero

un pizzico di sale

Per la farcia:

100 gr di cioccolato fondente a scaglie di ottima qualità (per me quello dei Frati Trappisti)

2 cucchiai di rum

Per la frolla:

400 gr di farina 00

un cucchiaino di aroma naturale di vaniglia

150 gr di zucchero

100 gr di burro freddo

2 uova medie bio

8 gr di lievito

Preparazione:

Per la crema pasticcera, è necessario portare ad ebollizione il latte e poi unire la stecca di vaniglia tagliata in due per la lunghezza. Spegnere la fiamma e lasciarlo riposare coperto 30 minuti. Poi sbattere i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale. Unite fecola e latte e mettere a scaldare il composto su una fiamma dolce, senza farla mai bollire. Solitamente uso uno spartifiamma per cuocere la crema in modo uniforme e giro in continuazione con un cucchiaio di legno, fino a che non si addensa. La crema va fatta raffreddare, mettendo la pellicola trasparente a “contatto”. Per questa preparazione, servirà circa 350 gr di crema. Una volta fredda, aggiungere rum e il cioccolato e mescolare. Per la frolla, mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e impastate velocemente con le mani, fino a che non si formano delle briciole grandi. Prendere uno stampo a cerniera da 24 cm, foderare la base con carta forno e imburrare l’anello internamente. Accendere intanto il forno, modalità statica, 180 gradi. Mettere circa metà briciole sulla base, spingendo un po’ con le mani per rendere stabile la base e collocandole anche sui bordi. Spalmare la crema pasticcera con le scaglie di cioccolata. Ricoprire con le briciole rimaste e infornare per 40, 45 minuti, fino a che la frolla non sarà leggermente dorata.

Recipe in English

Ingredients:

For the cream:

500 ml of whole milk

a vanilla pod

60 grams of potato starch (for a cream intended for cooking)

1 g of salt

100 grams of egg yolks

120 grams of sugar

a pinch of salt

 

For the filling:

100 grams of good quality dark chocolate

2 tablespoons rum

 

For the pastry:

400 grams of flour 00

a teaspoon of natural vanilla flavor

150 grams of sugar

100 grams of cold butter

2 medium eggs

8 g of yeast

 

Preparation:

For the custard, it is necessary to boil the milk and then add the vanilla pod cut in two for the length. Turn off the heat and let stand covered 30 minutes. Then beat the egg yolks with the sugar and a pinch of salt. United starch and milk and put to heat the mixture on a low heat without letting it boil. Usually I use a flame to cook the cream evenly and around constantly with a wooden spoon, until it thickens. The cream should be allowed to cool down, putting the transparent film to “contact”. For this preparation, it will serve about 350 g of cream. Once cool, add rum and chocolate and mix. For the pastry, put all the ingredients in a bowl and knead quickly with your hands, until large crumbs are formed. Take one to 24 cm springform pan, line the base with baking paper and butter the ring internally. Meanwhile turn the oven, static mode, 356 F. Put about half crumbs basis, pushing a bit ‘with hands to make stable the base and also placing them on the edges. Spread the pastry cream with chocolate flakes. Cover with crumbs and bake for 40, 45 minutes, until the pastry is lightly browned not.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...