Scarola alla Mario

scarola ripiena

Gustosa e di stagione: in cucina la scarola si adatta bene a diversi tipi di preparazioni e può essere servita a tavola sia cruda che cotta.

Ripassata, con la pizza o a insalata: per chi ama questo ortaggio invernale, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

La ricetta di oggi arriva dal mio amico contadino Mario Motta di Fara Sabina, che ogni venerdì incontro al Mercato contadino dei Castelli romani.

Una scarola imbottita e saporita, stufata attraverso una cottura dolce. La verdura deve essere cotta intera, ripiena di sapori, all’interno di una pentola alta e lunga. 

Ingredienti:

1 scarola

4-5 alici sott’olio

6-7 pomodorini pachino o a grappolo

una manciata di capperi

pangrattato qb

olio extravergine d’oliva

olive nere e verdi qb

sale qb

uno spago alimentare

Preparazione:

Lavare la scarola con cura e asciugarla con un panno pulito. Prendere un piatto largo e aprirla delicatamente senza romperla. In una ciotola preparare la farcia con alici, pangrattato, pomodorini tagliati a pezzetti, poco sale, olio, capperi e olive denocciolate e riempirla. Con uno spago, avvolgere la scarola per chiuderla, cercando di mantenere il ripieno bene al suo interno, stringendo bene il filo facendo un nodo. Prendere una pentola alta e stretta, mettere un po’ di olio e accendere il fuoco al minimo. Mettere sul fuoco la scarola capovolta (con le foglie che toccano il fondo della pirofila) e chiudere il coperchio. Lasciarla stufare per circa 20 – 25 minuti: una volta pronta, capovolgerla su un piatto di portata, tagliare lo spago e servirla calda.

Recipe in English

Ingredients:

1 endive

6-7 cherry tomatoes or grape tomatos

a handful of capers

bread crumbs

extra virgin olive oil

black and green olives

salt

a food twine

Preparation:

Wash the endive with care and dry it with a clean cloth. Take a large plate and gently open it without breaking it. Fill it with anchovies, bread crumbs, chopped tomatoes, a little salt, olive oil, capers and pitted olives. With string, wrap the escarole to close, trying to keep the filling good on the inside, by tightening the wire making a knot. Take a deep pan and narrow, put a little ‘oil and turn the heat to low. Put on the endive overturned (with the leaves that touch the bottom of the pan) and close the cover. Let it simmer for about 20-25 minutes: when it’s ready, turn it upside down on a serving plate, cut the string and serve it hot.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...