Spuntature di maiale impanate al forno

spuntature impanate al forno
spuntature di maiale impanate al forno

La storia è questa: due domeniche fa ho invitato a casa 7 bambini. Ecco, il delirio. Ma a pranzo avevo un asso nella manica (e nel frigo :D): un chilo di spuntature di maiale della Fattoria Colle S. Nicola di Artena, comprate al Mercato contadino dei Castelli Romani.

Li ho conquistati in un modo gustoso e semplice, con le Spuntature di maiale impanate al forno, preparando una sfiziosa panatura: in questo modo, le spuntature sono rimaste morbide dentro e croccanti fuori. Da leccarsi i baffi!

Le spuntature di maiale impanate al forno possono essere aromatizzate con pepe nero e rosmarino fresco, ma anche con paprika dolce o piccante. Sono fenomenali anche con il parmigiano o con il pecorino romano. Insomma, sulla panatura sbizzarritevi pure!

Ingredienti:

1 kg di spuntature di maiale

pangrattato qb

circa 50 ml di latte

1 uovo bio (o 2)

sale qb

aromi a scelta*

olio extravergine d’oliva qb

*(potete combinare, ad esempio rosmarino e pepe, oppure prezzemolo e paprika, aggiungendo magari un po’ di parmigiano o pecorino)

Preparazione:

Accendete il forno, modalità ventilata, 180 gradi. Preparate una teglia e rivestitela di carta forno: cospargetela con un po’di olio extravergine d’oliva. Preparate due ciotole capienti: in una mettete pangrattato, sale e gli aromi scelti (per i bambini, ad esempio, potete aggiungere un po’ di parmigiano), in un’altra sbattete un uovo con circa 2-3 cucchiai di latte. Prendete le spuntature: passatele prima nella miscela di uova e latte e poi nel pangrattato aromatizzato, facendo aderire bene in ogni punto della carne. Poi sistematele leggermente staccate sulla teglia e aggiungete sopra il maiale un goccio di olio prima di infornarle. Ci vorrà circa mezz’ora: le spuntature saranno pronte quando acquisteranno un colorito bello dorato, ma attenzione a non farle seccare eccessivamente! Quando avete sfornato le spuntature, se necessario, aggiustate di sale.

Recipe in English

Ingredients:

1 kg pork spare ribs

Breadcrumbs

About 50 ml of milk

1 egg  (or two)

Salt

Optionally aromas *

Extra virgin olive oil

* (You can combine, for example, rosemary and pepper or parsley and paprika, adding perhaps a bit ‘of Parmesan or pecorino)

Procedure:

Turn oven, ventilated mode, 365 F. Prepare a baking pan and line with parchment paper: sprinkle with a bit of extra virgin olive oil. Prepare two large bowls: in a place bread crumbs, salt and spices chosen (for children, for example, you can add a little ‘of parmesan cheese), another beat an egg with 2-3 tablespoons of milk. Take the ribs: mash before the mixture of eggs and milk and then into the flavored breadcrumbs, making adhere well at every point of the flesh. Then arrange them slightly away on the baking sheet and add the pork over a drop of oil before you bake. It will take about half an hour: the ribs are ready when they purchase a nice golden color, but be careful not to dry them too! When you have baked spareribs, if necessary, add a pinch of salt.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...