Pandorini con ganache al cioccolato

pand
Pandorini con ganache

A chi non piace apparecchiare la tavola della Vigila di Natale? Un centrotavola d’effetto, candele profumate, calici e piatti preziosi che rendono speciale la cena più attesa dell’anno.

E se aggiungessimo un tocco di dolcezza e di colore accanto al posto di ogni ospite? Qualche tempo fa, dopo pranzo, guardavo spesso un programma I dolci dopo il Tiggì, condotto da Antonella Clerici. 

Nel periodo natalizio, Anna Moroni preparò dei sofficissimi Pandorini ripieni di cioccolato e coperti da una ganache al fondente, da decorare poi con caramelle e confettini colorati.

Ho trovato online gli stampi perfetti e, il 24 dicembre, ascoltando una compilation di Natale, ho sfornato una ventina di Pandorini,  disposti come segnaposto sulla tavola apparecchiata alla cena della Vigilia: un’idea originale e golosa e un piccolo dono da riportare a casa per gli invitati

E poi provate a mettere il cioccolato fuso  sui pandorini: scenderà come la neve a Natale!

 

Ingredienti (per 6 pandorini):

  • 75 g di burro + un po’ per gli stampi
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova + 2 albumi
  • 120 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 50 ml di latte
  • 1 cucchiaio di Cognac
  • 1 bustina di vanillina
  • 12 g di lievito per dolci (3/4 di bustina)
  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio
  • zucchero a velo vanigliato
  • 20 gr di cioccolato fondente

Preparazione:

Montare a neve ferma gli albumi con bicarbonato e lievito setacciati, sbattere poi zucchero e burro fino ad ottenere un composto morbido, incorporando, uno alla volta i tuorli. Aggiungere la farina setacciata, la fecola e la vanillina. Mischiare e aggiungere il latte e il cognac, mescolando l’impasto con le fruste elettriche. Alla fine unire gli albumi, mescolando molto delicatamente dal basso verso l’alto. Imburrare e infarinare gli appositi stampini. Riempirli fino a metà e inserire le scaglie di cioccolata e poi finire di e riempirli fino a 3/4. Cuocere i pandorini casalinghi in forno preriscaldato a 170° per circa 20 minuti. Una volta raffreddati si possono decorare con zucchero a velo o, come ho fatto io, con una ganache al cioccolato fondente, fatta con 200 gr di cioccolata fondente e 100 ml di panna fresca.

Recipe in English

Ingredients (for 6 small pandori):

75 g butter + a bit ‘for the molds

100 g of sugar

3 + 2 egg whites

120 g flour 00

80 g of potato starch

50 ml of milk

1 tablespoon Cognac

1 teaspoon of vanilla extract

12 g of yeast (3/4 teaspoon)

1 pinch of baking soda

Icing sugar

20 grams of dark chocolate

Preparation:

Beat egg whites until stiff with baking soda and baking powder, then beat sugar and butter until the mixture is soft, by incorporating the egg yolks one at a time. Add the sifted flour, starch and vanilla. Mix and add the milk and brandy, stirring the mixture with an electric mixer. Eventually combine the egg whites, stirring very gently from the bottom up. Grease and flour the special molds. Fill them in half and insert slivers of chocolate and then finish and fill up to 3/4. Bake homemade pandori in preheated oven at 170 degrees for about 20 minutes. When cool, you can decorate with powdered sugar or, as I did, with a dark chocolate ganache, made with 200 grams of dark chocolate and 100 ml fresh cream.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...