Ciambella al triplo cioccolato

Ciambella al triplo cioccolato

Non uno, non due, ma ben tre cioccolati: tre strati di morbidezza, avvolti da una crosticina golosa e irresistibile. La Ciambella al triplo cioccolato di Natalia Cattelani è un piccolo gioco di profumi, colori e consistenze. 

Natalia è una delle protagoniste de La Prova del Cuoco. Le sue ricette sono semplici e gustose, a prova di bambini. Le potete trovare anche su La Prova del Cuoco Magazine: Giorgia la segue da un po’ e ha già provato a realizzare diversi dolcetti.

Il blog di Natalia è veramente carino e ben strutturato: ricette sfiziose, che non richiedono lunghe preparazioni. Questa Ciambella al triplo cioccolato rimane morbida, anche grazie alla presenza della ricotta.

Una volta tagliato, l’alternanza dei tre strati di cioccolato stupirà grandi e piccini.

Per preparare questa ciambella ho usato lo stampo a spirale della Nordicware, acquistato online da Peroni snc, che garantisce una cottura uniforme ed è molto facile da usare.

Una volta freddo, il dolce può essere decorato con cioccolato al latte fuso e confettini di cioccolato bianco per  creare un piacevole contrasto cromatico. Natalia consiglia delle decorazioni con i tre cioccolati con l’aiuto di una sac a poche.

La Ciambella al triplo cioccolato

Ingredienti

300g di farina 0

300g di zucchero

300g di ricotta di pecora 

3 uova bio

una bustina di lievito

100g di cioccolata fondente

100g di cioccolata al latte

100g di cioccolata bianca

un cucchiaio di cacao amaro

 Procedimento (stampo da 24 cm)

Sciogliere, in tre ciotole diverse, ogni tavoletta di cioccolato a bagnomaria nel microonde o qualche minuto nel forno caldo. Alla ricotta già setacciata (meglio utilizzare una ricotta di 1-2 giorni), aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Poi aggiungere le uova, uni alla volta e lavorare il composto. Alla fine, mettere anche la farina setacciata con il lievito e girare. Dividere il composto in tre parti e versare ciascuna nelle ciotole con il cioccolato sciolto, mescolando per ottenere tre composti omogenei (io ho aggiunto un goccio di latte per ottenere lo stesso grado di omogeneità). Nella ciotola con il cioccolato fondente aggiungere anche un cucchiaio di cacao amaro per accentuarne il sapore e il colore. Imburrare lo stampo, disporre alla base il composto al cioccolato fondente, poi quello al latte e per ultimo quello bianco. Cuocere a 175 gradi nel forno statico per circa 40 minuti, facendo però sempre la prova stecchino.

Recipe in English

Ingredients:

300g of flour 0

300g of sugar

300g of ricotta cheese

3 organic eggs

a packet of yeast  (16 gr)

100g of dark chocolate

100g of milk chocolate

100g of white chocolate

a tablespoon of unsweetened cocoa

Procedure: (24 cm mold)

Melting, in three different bowls, each bar of chocolate in a double boiler or in the microwave a few minutes in a hot oven. Take the ricotta cheese, already sifted, and add sugar: mix well. Then add eggs, one at a time and work the mixture. In the end, put the flour with the yeast and turn. Divide the dough into three parts and pour into bowls each with melted chocolate, stirring to get three homogenous compounds (I added a little milk to achieve the same degree of homogeneity). In the bowl with the chocolate also add a tablespoon unsweetened cocoa to accentuate the flavor and color. Butter the mold, having at the base the mixture of dark chocolate, then milk chocolate and finally the white one. Bake at 347 F in convection oven for about 40 minutes, but always doing the toothpick test.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...